Prenota ora!

Vico Equense: il crocevia

Uno splendido itinerario in costiera sorrentina

Villa Antonella → Vico Equense → 2,2 km        Tempo di percorrenza → 5 minuti
 
Vico Equense nella Costiera Sorrentina, sorge su un blocco tufaceo e calcareo, ad un’altezza media di 90 metri: si affaccia sul mar Tirreno, nella parte meridionale del golfo di Napoli, all’inizio della costiera sorrentina, per arrivare poi ad un’altezza massima di 1.444 metri con la cima del monte Sant’Angelo, la più alta dell’intera catena dei monti Lattari; per un breve tratto, montuoso e scosceso verso il mare, la città è bagnata anche dalle acque del golfo di Salerno, lungo la costiera amalfitana, nelle vicinanze dell’isola de Li Galli. Con un superficie di quasi 30 chilometri quadrati, Vico Equense è il più vasto comune della penisola sorrentina, nonché l’ottavo dell’intera provincia
 
Le prime testimonianze di vita nell’area del comune di Vico Equense risalgono al periodo del VII secolo a.C., grazie a ritrovamenti di corredi funerari facenti parte di una necropoli scoperta negli anni sessanta del XX secolo[4]; la prima citazione scritta riguardante il territorio invece risale al I secolo, quando Silio Italico, nel poema Punica, cita un certo guerriero di nome Murrano, proveniente dall’Aequana, un territorio vicino Sorrento[4]: documenti di epoca medievale confermano poi l’esistenza del borgo di Aequa, nel tratto di costa che oggi viene identificato nella frazione di Seiano.
 
Fin dall’epoca romana, Seiano è stata scelta come meta di soggiorno per il suo dolce clima, per l’aria salubre, per il verde delle colline e l’azzurro intenso del mare. Questa frazione si trova posta su una collina a strapiombo sul mare (85 m s.l.m.), dove sorge un piccolo agglomerato di case. Seguendo invece una lunga strada in discesa si arriva alla Marina di Seiano, zona che fa sempre parte della frazione di Seiano, dove sorge un piccolo villaggio di pescatori, pressoché disabitato durante il periodo invernale.
 
Questa zona è frequentata soprattutto durante il periodo estivo, quando vengono prese d’assalto le splendide spiagge della Marina di Aequa.
 
Luoghi da visitare (Sorrento e dintorni)
 
Le terme dello Scraio
 
Sulla costa di Vico Equense, in località Scrajo (dirupo) sorge lo stabilimento fondato nel 1895 da Pietro Scala per sfruttare una sorgente nota fin dall’antichità, come testimoniano brani di Plinio il Vecchio. Centro termale di rilevante importanza, si avvale di acqua solfo-clorurata-sodica forte, scientificamente valida per curare dermatiti, artrosi, reumatismi, bronchiti, sinusiti, psoriasi, patologie ginecologiche.

Dicono di noi

  • Anonymous
    Estate 2015
    value: 10.00; staff: 10.00; service: 10.00; clean: 10.00; comfort: 10.00; position: 10.00.
  • Paul (Utah - USA)
    Estate 2015
    Struttura larga, bella, pulita, 3 camere di letto, bella cucina, belle terrazze, tutto ben arredato, parcheggio privato.
  • Francisco Jose' (El Puerto De Santa Maria - Es)
    Settembre 2014
    10.0 value; 10.00 staff; 10.00 service; 10.00 clean; 10.00 comfort; 10.00 Posizione.
  • Monica and Lauren (England)
    Maggio 2014
    This home is in an exceptional location, overlooking the Gulf of Naples. It 's very modern and very quiet. The rooms are nice and comfortable. There is an air of home.
  • Beatrice e Jean Michel (Francia)

    un incontro felice.....
  • Angela (Danimarca)
    Primavera 2016
    Nella nostra camera a Villa Antonella c'era un vaso di fiori di campo,
Continua »

Social

Seguici anche sui social networks su cui siamo attivi con un nostro profilo o pagina.

Contattaci

Tutti i recapiti

Newsletter

Iscriviti alla nostra mailinglist per essere sempre aggiornato su eventi, attività e offerte.

© 2016 Villa Antonella "Lorello & Partners group". Partita IVA 08183411217 - Come true thanks to TourismBrain & MioCMS.